Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

La prima prova

La prima provaLa prima prova prevede la realizzazione di un testo scritto. Il candidato può scegliere tra quattro tipologie di elaborati:

  1. analisi e commento, anche arricchito da note personali, di un testo letterario o non letterario, in prosa o in poesia, corredato da indicazioni che orientino nella comprensione, nell’interpretazione di insieme del passo e nella sua contestualizzazione;
  2. sviluppo di un argomento scelto tra quelli proposti all’interno di quattro grandi ambiti disciplinari (storico-politico, socio-economico, artistico-letterario, tecnico-scientifico). Per ciascun ambito viene fornita una documentazione, di cui lo studente terrà conto nella stesura del testo. L’argomento può essere svolto in una forma scelta tra i modelli di scrittura del saggio breve e dell’articolo di giornale;
  3. sviluppo di un argomento di carattere storico coerente con i programmi svolti nell’ultimo anno di corso (tema di storia);
  4. trattazione di un un argomento di ordine generale, attinto al corrente dibattito culturale, per il quale possono essere fornite indicazioni di svolgimento (tema di attualità).

Nella produzione dell’elaborato il candidato deve dimostrare:

  • correttezza e proprietà nell’uso della lingua;
  • possesso di adeguate conoscenze relative sia all’argomento scelto che al quadro di riferimento generale in cui esso si inserisce;
  • attitudini allo sviluppo critico delle questioni proposte e alla costruzione di un discorso organico e coerente, che sia anche espressione di personali convincimenti.

Nello svolgimento della prova, inoltre, il candidato deve dimostrare di essere in possesso di conoscenze e competenze idonee all’individuazione della natura del testo e delle sue strutture formali.